Loading

Aiuto esterno e presa a carico

Sono soprattutto le sezioni cantonali a garantire un aiuto diretto e il sostegno esterno ai malati di Alzheimer e ai familiari curanti. Ecco alcuni esempi di servizi di aiuto, sostegno e presa a carico:

 

- presa a carico a domicilio, servizio visite, passeggiate accompagnate

- vacanze

- sostegno finanziario

- gruppi di familiari in generale

- gruppi di malati di demenza

- gruppi di familiari di giovani malati di demenza

 

Le offerte relative ai gruppi sono descritte nel dettaglio alla rubrica Scambio di esperienze.

 

Presa a carico a domicilio, servizio visite, passeggiate accompagnate

La presa a carico è garantita da una persona qualificata (assistente) che si reca regolarmente a casa di un malato di demenza per aiutarlo, ad esempio durante il pomeriggio, a svolgere le sue attività quotidiane e contemporaneamente per dare un po’ di sollievo ai familiari curanti. In questo caso, si tratta della stessa persona che assiste individualmente un malato per un periodo di tempo piuttosto lungo.

Alcune sezioni organizzano i servizi di presa a carico a domicilio, le visite o le passeggiate accompagnate. Chiedete alla vostra sezione su quali offerte potete contare nei pressi del domicilio del malato.

 

Vacanze

Le vacanze Alzheimer organizzate da diverse sezioni si svolgono all’insegna del motto “sollievo senza separazione”: i malati di demenza e i loro accompagnatori (coniuge, compagno/a, figlio/a ecc.) partono per una settimana di vacanza insieme. Poiché tutti si trovano nella stessa situazione, tra i partecipanti si crea spontaneamente un proficuo scambio di opinioni. E affinché la vacanza rappresenti veramente un periodo di relax per tutti, ogni familiare può contare sull’aiuto di un volontario che gli dà manforte nell’assistere il proprio malato.

Per informazioni sulle vacanze Alzheimer potete rivolgervi alle sezioni o consultare il documento Vacanze Alzheimer 2018 che trovate nel box informativo qui accanto. Prossimamente a queste offerte potranno aggiungersene delle altre. Potete richiedere informazioni anche al Telefono Alzheimer chiamando lo 058 058 80 00.

 

Sostegno finanziario

Le difficoltà finanziarie non devono scoraggiare nessuno dall’avvalersi, ad esempio, delle offerte di aiuto esterno e presa a carico. In determinate circostanze l’Associazione Alzheimer Svizzera può fornire anche aiuti finanziari. Trovate ulteriori informazioni in merito nel Promemoria e nel Modulo di domanda contenuti nel box informativo.